arte e cultura    Comments Off

Liu Bolin: l’artista camaleontico che ha conquistato il mondo

liu bolin pictureBen pochi artisti contemporanei possono vantare l’incredibile seguito che oggi ha Liu Bolin (刘勃麟), l’artista divenuto famoso in tutto il mondo per la sua capacità di mimetizzarsi alla perfezione con l’ambiente circostante, con conseguente produzione di altrettanti incredibili autoritratti fotografici.

Liu Bolin nasce nel 1973 in Cina, nella provincia dello Shandong, e si forma successivamente a Pechino, come studente del noto artista Sui Jianguo presso l’Accademia Centrale delle Belle Arti. Già dopo le prime mostre a Pechino del 1998, l’artista cinese acquisisce una notorietà di tutto rispetto a livello nazionale.

Tutte le opere di Liu Bolin uniscono differenti forme d’arte, elemento evidente in modo particolare nella più famose delle serie dell’artista cinese, la collezione Hiding in the City. Body art, pittura e performance art si coniugano in un ensemble meraviglioso e suggestivo, lasciando alla fotografia la testimonianza finale dell’opera.

Liu Bolin fa dipondere il proprio corpo utilizzando accorgimenti e metodologie del tutto particolari, che gli permettono di camuffarsi e letteralmente scomparire nel luogo in cui si trova, qualunque esso sia. Molti i significati della sua performance art, il più profondo dei quali è probabilmente la perdita d’identità del soggetto rappresentata dalla fusione con il luogo in cui questi è stato. Le persone, insomma, finiscono con l’adattarsi con l’universo che esse stesse hanno provveduto a creare.

Le fotografie e le sculture di Liu Bolin sono oggi mostrate in tutto il mondo: da Pechino a Parigi, da Milano a New York. Il lavoro di Liu Bolin è oggi apprezzato universalmente e l’artista cinese oggi è, di fatto, uno degli artisti più promettenti della scena contemporanea attuale.

Il sito ufficiale dello studio di Liu Bolin è raggiungibile all’indirizzo LiuBolinArt.com. Sul sito del Corriere, articolo Liu Bolin, il camaleonte, è possibile saperne di più sulle opere e sul modus operandi del celebre artista cinese. Si segnala infine Klat Magazine, la rivista online di arte contemporanea, design e architettura di Paolo Priolo, che ospita un’intervista approfondita a Liu Bolin.

Alcune delle performance di Liu Bolin:

bolin immagine 1

bolin immagine 2

bolin immagine 3

Principali performance di Liu Bolin (solo exhibitions):

  • 2013 “Liu Bolin”
  • 2012 “Liu Bolin: Hide in the City”
  • 2011 “Hiding in the City”
  • 2011 “The Invisible Man”
  • 2011 “The Invisible Man”
  • 2011 “The Invisible Man”
  • 2011 “Hiding in Italy”
  • 2010 “Hiding in the City”
  • 2010 “On Fire”
  • 2008 “China Report 2007”
  • 2007 “Sculpture”
  • 2007 “Distortion”
viaggi e voli    Comments Off

Abruzzo: una vacanza per tutti

L’Abruzzo, pur essendo una delle regioni italiane con la superficie meno estesa, è meta ogni anno di centinaia di migliaia di turisti grazie alla sua variegata offerta nel campo turistico.

Con oltre 800 alberghi, quasi un centinaio di campeggi e circa 200 bed and breakfast l’Abruzzo può contare su una rete ricettiva di tutto rispetto, soprattutto considerando il livello qualitativo dell’offerta turistica.

Una delle soluzioni più richieste dai villeggianti è quella dei villaggi turistici: avere una struttura che possa offrire servizi di ogni genere senza doversi spostare dal luogo dove si soggiorna è infatti una delle prerogative più richieste. E’ possibile individuare la struttura che meglio risponde alle proprie esigenze consultando siti specializzati che comprendono al loro interno i migliori villaggi in Abruzzo e ne riportano le principali caratteristiche. Una particolarità interessante è poi quella di poter approfittare di offerte speciali, risparmiando così anche il 30% o 40% rispetto ai prezzi pieni.

Delle 4 province abruzzesi ben 3 si affacciano sul mare (Chieti, Pescara e Teramo). Sui litorali sono concentrate le principali strutture ricettive ma è bene ricordare che anche all’interno della regione sono presenti località montane molto ricercate grazie alla presenza di splendidi massicci montani (Gran Sasso, Maiella) che fanno da cornice alle vacanze dei villeggianti.

auto e moto    Comments Off

I migliori siti di auto in Italiano

In rete è possibile trovare un’ampia selezione di siti dedicati al settore automotive e riservati a coloro che desiderano saperne di più su questo affascinante mondo.

In questo post provvediamo ad elencare alcuni dei principali portali dedicati all’argomento nonché i siti ufficiali delle maggiori case automobilistiche, così da offrire validi spunti a tutti coloro che desiderano essere sempre aggiornati sul mondo delle quattro ruote.

Automoto - portale dedicato al mondo dell’auto, offre un’ampia selezione di news e anteprime per aiutare il lettore a scegliere l’automobile che fa per lui. Notevole la sezione dedicata al mercato, con migliaia di auto usate e di seconda mano e auto km 0 e nuove opportunamente suddivise per marca, modelli e allestimenti.

Alfa Romeo – Sito ufficiale Alfa Romeo, azienda automobilistica fondata il 24 giugno 1910 a Milano come A.L.F.A. (acronimo di Anonima Lombarda Fabbrica Automobili).

Audi – Sito ufficiale Audi, casa automobilistica tedesca, appartenente al gruppo Volkswagen dal 1964. Novità dal mondo Audi, nuovi Modelli, listino prezzi, usato garantito, accessori e ricambi originali Audi, concessionarie Audi e molto altro ancora.

BMW – Sito ufficiale BMW, celebre azienda tedesca produttrice di autoveicoli e motoveicoli, con sede a Monaco di Baviera.

Ferrari – Sito ufficiale Ferrari, casa automobilistica italiana, fondata da Enzo Ferrari, che produce autovetture sportive d’alta fascia e da gara.

Fiat – Sito ufficiale Fiat, il più importante gruppo finanziario e industriale privato italiano.

Ford – Sito ufficiale Ford, leader mondiale del settore automobilistico che ha fatto dell’eccellenza un punto fermo tra passato, presente e futuro.

Lancia – Sito ufficiale Lancia, una delle più famose, antiche e prestigiose case automobilistiche italiane.

Mercedes Benz – Sito ufficiale Mercedes Benz, le auto famose in tutto il mondo per lo stemma presente sul cofano motore delle vetture, che rappresenta la stella a tre punte.

Opel – Sito ufficiale Opel, casa automobilistica tedesca, la cui sede è a Rüsselsheim in Assia. Dal 1929 fa parte del gruppo statunitense General Motors.

Renault – Sito ufficiale Renault, celebre casa automobilistica francese fondata nel 1898.

Volkswagen – Sito ufficiale VolksWagen, modelli, promozioni auto, guida all’acquisto.

Volvo – Sito ufficiale Volvo, presenta i vari modelli con relative caratteristiche, sezione dedicata all’usato, servizi finanziari e concessionari.

Pages:12»